Kurt Seligmann

Albero fruttifero, disegno per il balletto Il vello d'oro

1941

Il pittore e incisore surrealista Seligmann si dedica con successo anche alla scenografia e ai costumi teatrali. Il suo immaginario fantasioso e antropomorfo testimonia sia il tipico processo surrealista di analisi delle visioni deformate che nascono nel subconscio, sia la ricca tradizione figurativa svizzero-tedesca. In questo schizzo è raffigurato un costume per il balletto Il vello d'oro, presentato nel 1941. Poco tempo dopo Seligmann conosce Peggy Guggenheim, che possedeva un suo disegno, sempre del 1941, La gioventù del conte Gabalis (The Youth of the Count Gabalis), e che espone un suo collage alla mostra ''Exhibition of collage'', organizzata ad Art of This Century, a New York, nella primavera del 1943, la prima mostra internazionale dedicata al collage negli Stati Uniti.

Artista Kurt Seligmann
Titolo originale Fruit Bearing Tree, Design for the Ballet The Golden Fleece
Data 1941
Tecnica Inchiostro, matite colorate e gessetti su cartoncino
Dimensioni 26,5 x 42,3 cm
Credit line Fondazione Solomon R. Guggenheim, New York. Donazione, Lynven Inc.
Inventario 2007.51
Collezione Acquisizioni e donazioni
Tipologia Opera su carta

Copia la didascalia


Altre opere