Anni Albers (Annelise Fleischmann) nasce a Berlino il 12 giugno 1899. Dopo aver studiato pittura con il pittore impressionista Martin Branderburg, dal 1916 al 1919, e aver frequentato la Scuola di arti applicate di Amburgo nel 1920, si iscrive al Bauhaus nel 1922 e l’anno seguente entra nel laboratorio di tessitura. Nel 1925 sposa Josef Albers, conosciuto tre anni prima al Bauhaus e con lui si trasferisce a Dessau, nuova sede della scuola. Nel 1927 segue le lezioni di Paul Klee sul design per il laboratorio di tessitura, disegna tappezzerie murali e tende per il Theater Café Altes di Dessau, e il sipario per il teatro di Oppeln. Nel 1930 le viene conferito il diploma del Bauhaus per il tessuto murale dell’auditorio di Bernau. L’anno seguente diventa Direttrice del laboratorio di tessitura.

Nel 1933, in seguito alla chiusura del Bauhaus, si trasferisce col marito negli Stati Uniti dove accettano la proposta di insegnamento presso il Black Mountain College, North Carolina. Anni è nominata Professore associato d’arte. Diventa cittadina americana nel 1939. Negli anni quaranta comincia a realizzare tessiture di piccole dimensioni che poi monta su lino e incornicia. Nel 1949 si trasferisce a New York, dove il Museum of Modern Art organizza la mostra “Anni Albers Textiles”, la prima retrospettiva dedicata al lavoro di un artista tessile mai organizzata da un museo. Un anno dopo si trasferisce a New Haven, Connecticut, dove continua a tessere, tenere conferenze e organizzare mostre.

Scrive numerosi libri e articoli: il volume On Designing viene pubblicato per la prima volta nel 1959, mentre On Weaving nel 1965. Comincia a dedicarsi alla litografia nel 1963 e a partire dal 1970 decide di impegnarsi esclusivamente nelle arti grafiche. Nel 1977 il Brooklyn Museum presenta “Anni Albers: Prints and Drawings”, una rassegna esaustiva delle sue opere su carta. Nel 1985 la Renwick Gallery di Washinton organizza una retrospettiva sui suoi tessuti e l’arte grafica, trasferita l’anno dopo alla Yale University Art Gallery di New Haven. Nel 1990 riceve la laurea ad honorem dal Royal College of Art, Londra, e dalla Rhode Island School of Design, Providence. Anni Albers muore a Orange, Connecticut, il 9 maggio 1994.


Opere