Persone con disabilità

I vari edifici che compongono il museo sono attrezzati con piattaforme elevatrici. Si può usufruire di una sedia a rotelle messa gratuitamente a disposizione dal museo.
Il personale è a disposizione per facilitare la visita. L’ingresso è gratuito, anche per l’accompagnatore.
Consultare la pagina accessibilità per maggiori informazioni ai visitatori con ridotta mobilità, o con disabilità visive.

Per ulteriori informazioni:
+39 041 2405 440 / 419
visitorinfo@guggenheim-venice.it


Baby Pit Stop

Al museo sono presenti due toilette provviste di fasciatoio.
Al guardaroba sono a disposizione gratuitamente due passeggini per facilitare la visita ai più piccoli.

Per motivi di sicurezza non sono permessi zaini porta bambini all’interno delle sale.

Visite Guidate

È possibile prenotare visite guidate alla collezione permanente, alla Collezione Schulhof e alle mostre temporanee in corso.

Audioguide

Una visita personalizzata alla Collezione Peggy Guggenheim e alla Collezione Hannelore B. e Rudolph B. Schulhof realizzata da Acoustiguide è a disposizione in biglietteria al costo di 7 euro.

Lingue disponibili:

  • Italiano
  • Inglese
  • Francese
  • Tedesco
  • Spagnolo

Presentazioni al pubblico

Tutti i giorni negli spazi del museo, il racconto della vita di Peggy Guggenheim e approfondimenti sulla storia della sua collezione.

Foto

È consentito fotografare all’interno delle gallerie senza flash.

È vietato fare video all'interno del museo.
È vietato l’utilizzo di treppiedi, monopiedi e selfie-stick.
Foto e riprese professionali devono essere autorizzate dalla Fondazione. Per chiedere l’autorizzazione scrivere a: press@guggenheim-venice.it


Guardaroba e armadietti

Il guardaroba e gli armadietti si trovano in biglietteria e sono gratuiti.
Valigie, zaini, borse di ampie dimensioni ( max 30 x 20 x 10 cm ) e oggetti ingombranti devono essere depositati prima di iniziare la visita.


Cibo e bibite

Non è permesso mangiare e bere all’interno degli spazi espositivi e nei giardini.

Museum Café

Il Museum Café, gestito dal vicino ristorante “Ai Gondolieri”, offre una vasta scelta di menu per pranzi e spuntini.

Museum Shop

Ci sono due Museum Shop, uno interno e uno esterno al museo, al n. 710 Dorsoduro, a pochi metri dall’ingresso principale del museo.