Lunch Box è un ciclo di quattro interviste trasmesse in diretta sui canali LinkedIn e YouTube della Collezione Peggy Guggenheim nell’orario della pausa pranzo, condotte dalla filosofa e scrittrice Ilaria Gaspari.

L’arte e la cultura sono parte integrante della vita quotidiana e professionale di ciascuno di noi?

Per quattro martedì di ottobre proviamo a rispondere a questa domanda dedicando venti minuti all’ascolto di quattro diverse ispirazioni, mestieri e interpretazioni.

Chiara Pavan, Cheffe del ristorante Venissa, Carolina Cucinelli, Co-Presidente, Co-Direttore Creativo & Board Member, Brunello Cucinelli S.P.A., Gloria Campaner, pianista di fama internazionale, e Antonio Calabrò, Senior Vice President Affari Istituzionali e Cultura di Pirelli e Direttore della Fondazione Pirelli, Presidente di Museimpresa e della Fondazione Assolombarda, ci raccontano la loro visione del potere trasformativo, disturbante, irriverente, visionario della cultura.

L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata dalla vita di tutti i giorni.

Pablo Picasso

Anche se non ce ne accorgiamo, arte e cultura sono parte integrante e fondamentale della nostra vita quotidiana. Attraverso un forte potere trasformativo stimolano il nostro senso critico nei confronti del tempo presente. Accade anche nella vita professionale di ciascuno di noi? La cultura, l’arte, la creatività hanno spesso ispirato e determinato il fare impresa dell’imprenditoria italiana. La crescita delle aziende vede una narrazione da sempre legata in modo imprescindibile all’arte e alla creatività, ci basti pensare al connubio che agli inizi del XX secolo ha legato Fortunato Depero e il Gruppo Campari, o gli artisti surrealisti e alcune grandi maison di moda, come Chanel e Schiaparelli, ma gli esempi sono veramente numerosissimi.

Le conversazioni e i protagonisti

18.10.2022 - Antonio Calabrò

Ilaria Gaspari dialoga con Antonio Calabrò, Direttore della Fondazione Pirelli, Presidente di Museimpresa e della Fondazione Assolombarda.

CONDUCE LE CONVERSAZIONI: ILARIA GASPARI

Ilaria Gaspari è nata a Milano. Ha studiato filosofia alla Scuola Normale di Pisa e si è addottorata all’università Paris I Panthéon-Sorbonne. Nel 2015 è uscito il suo primo romanzo, Etica dell’acquario (Voland), nel 2018 Ragioni e sentimenti. L’amore preso con filosofia (Sonzogno), nel 2019 Lezioni di felicità. Esercizi filosofici per il buon uso della vita (Einaudi), tradotto in diverse lingue, nel 2021 Vita segreta delle emozioni (Einaudi), anche questo in corso di traduzione. Collabora con diverse testate giornalistiche e con Rai Radio3, e tiene corsi di scrittura alla Scuola Holden e alla Scuola Omero.


Il programma è parte di: