Robert Mangold

4 Color Frame Painting #9

1984

L’opera pone l’attenzione sulle relazioni interne che si instaurano tra colore, linea e forma, senza cercare alcun riferimento esterno. Il dipinto è infatti concepito solo sulla base dell’intuizione dell’artista, che si manifesta anche nelle imperfezioni dell’ovale e dell’applicazione della pittura. Il linguaggio visivo di Mangold trova forse ispirazione nelle composizioni di Piet Mondrian, che l’artista ha modo di conoscere quando lavora come guardiano al Museum of Modern Art, New York, nei primi anni sessanta.

Opera esposta

Artista Robert Mangold
Data 1984
Tecnica Acrilico e matita su carta
Dimensioni 111,8 x 78,7 cm
Credit line Fondazione Solomon R. Guggenheim, New York, Collezione Hannelore B. e Rudolph B. Schulhof, lascito Hannelore B. Schulhof, 2012
Inventario 2012.78
Collezione Collezione Schulhof
Tipologia Dipinto

Copia la didascalia

Opera esposta


Altre opere