compra il tuo bigliettoiscriviti alla newsletter digitale









2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1997
1996
1995
1993
1991
1990
1988
1986
Prima del 1986


    1990

44^ Esposizione Internazionale d'Arte
Jenny Holzer. The Venice Installation
Organizzata da: The Albright-Knox Art Gallery, Buffalo, New York
Commissario: Michael Auping

La mostra Progetto Venezia di Jenny Holzer è stata la prima personale dedicata a un’artista donna al padiglione degli Stati Uniti. La mostra ha presentato una serie di ambienti appositamente realizzati: quattro allestimenti a occupare le rispettive sale espositive, che sono state oscurate per valorizzare il contrasto tra la pietra e la luce. In due sale un pavimento in marmo italiano e panchine in pietra italiana, entrambi con testi dell’artista incisi nella pietra, e nelle altre due sale, oltre a un pavimento in marmo italiano, una serie di pannelli con testi LED. Di queste ultime, una era costituita da 21 pannelli LED orizzontali a colori, con testi in inglese, italiano, francese, tedesco e spagnolo. “Con il passare degli anni Jenny Holzer si è sempre più concentrata”, ha affermato Auping, “su ambienti interni di grande impatto, non solo per il contenuto socio-pscicologico ma anche per l’implicita forza, anche visiva”. Durante la Biennale i testi della Holzer sono stati diffusi in luoghi pubblici grazie anche ai media: dall’aeroporto alla stazione ferroviaria, dalla TV alle magliette, cappellini e altri gadget.
Al padiglione viene assegnato il premio come migliore partecipazione nazionale.

credits: Hangar Design Group