compra il tuo bigliettoiscriviti alla newsletter digitale

domande frequenti

Che tipo di evento posso organizzare alla Collezione Peggy Guggenheim?
È possibile organizzare sia eventi aziendali che privati.

A che ora può iniziare l’evento?
Dopo la chiusura del museo al pubblico, a partire dalle 18.30. Solo la terrazza panoramica è disponibile anche durante l’orario di apertura del museo a partire dalle 10 del mattino.

Fino a che ora può durare l’evento?
Gli spazi del museo sono disponibili dalle 18.30 fino alle 23.30. Il prolungamento dell’orario può essere richiesto e sarà soggetto a una tariffa maggiorata. In ogni caso non è consentito rimanere al museo oltre le 0.30.

Quale catering posso utilizzare?
La PGC ha designato il Museum Café come catering autorizzato all’interno dei proprio spazi. Il cliente può avanzare la richiesta di utilizzare un catering diverso, che deve però essere approvata dalla direzione del museo. Per richieste di preventivi si prega di contattare direttamente il Museum Cafè allo 041 522 8688 o via email a info@museumcafe.it

Posso organizzare una visita private della collezione?
Tutti i giorni, ad eccezione del martedì, è possibile organizzare visite private la mattina dalle 9 alle 10 e la sera dalle 18.30 alle 20. Le sale espositive rimangono aperte durante tutta la durata dell’evento, così da poter offrire la possibilità di visitare il museo e la mostra temporanea.

Posso organizzare una conferenza stampa, il lancio di un prodotto o un evento per raccolta fondi?
Il museo non permette l’utilizzo delle sue strutture a terzi per conferenze stampa e cerimonie di carattere politico o religioso, così come promozioni aziendali o lanci di prodotti.

Posso sposarmi alla Collezione Peggy Guggenheim?
I matrimoni non sono permessi.

Forniture elettriche/ Attrezzature tecniche
L’impianto elettrico del museo è in grado di fornire un massimo 5kw in trifase. Qualora sia previsto un consumo maggiore, il cliente dovrà provvedere personalmente a richiedere una fornitura straordinaria alla compagnia fornitrice di energia elettrica. Il museo non dispone di attrezzature tecniche, pertanto sistemi audio, microfoni, luci devono essere noleggiati presso il fornitore accreditato dal museo.

credits: Hangar Design Group, foto: Andrea Sarti/CAST1466