MOSTRE IN CORSO

ORARIO/ BIGLIETTI Exhibition History


Rita Kernn-Larsen. Dipinti surrealisti
25 febbraio – 26 giugno 2017
A cura di Gražina Subelytė

Project Rooms, Collezione Peggy Guggenheim



Rita Kernn-Larsen (1904–1998), rinomata artista surrealista danese, conosce Peggy Guggenheim a Parigi nel 1937 e l’anno successivo espone nella sua galleria londinese Guggenheim Jeune. Questa esposizione, raccolta e mirata, è la prima presentazione del lavoro di Kernn-Larsen al di fuori della Scandinavia, dopo la personale del 1938. In mostra sette dipinti, molti dei quali esposti proprio a Guggenheim Jeune, tra cui Autoritratto (Conosci te stesso) (1937), acquisito dalla Fondazione Solomon R. Guggenheim nel 2013.
PAGINA DELLA MOSTRA




Mark Tobey. Luce filante
6 maggio – 10 settembre 2017
A cura di Debra Bricker Balken




Organizzata dalla Addison Gallery of American Art, Phillips Academy, Andover, Massachusetts, la mostra si configura come la maggiore retrospettiva degli ultimi quarant’anni dedicata al percorso artistico, peculiare e originale, di Tobey. Verranno messi in luce molti degli aspetti più caratteristici del suo intrigante lavoro, che venne recepito in maniera contradittoria e complessa sia negli Stati Uniti che all’estero. Curata dalla studiosa Debra Bricker Balken, l’esposizione presenta un’ottantina di opere, prodotte a partire dalla fine degli anni '20 fino agli ultimi lavori degli anni ’70 e sarà accompagnata da un catalogo pubblicato in italiano e in inglese. L’apertura alla Collezione Peggy Guggenheim coinci-derà con la 57a Biennale d’Arte, l’esposizione sarà poi presentata alla Addison Gallery of American Art.
PAGINA DELLA MOSTRA





credits: Hangar Design Group