compra il tuo bigliettoiscriviti alla newsletter digitale
 

Jean Dubuffet

/Opere e biografia

  zoom

Logogrifo di pale (Logogriphe aux pales), 31 marzo 1969
Pittura epossidica e poliuretano su fusione di resina di poliestere,
55,2 x 57,8 x 38,1 cm
Fondazione Solomon R. Guggenheim, Collezione Hannelore B. e Rudolph B. Schulhof, lascito Hannelore B. Schulhof, 2012
2012.53
© Jean Dubuffet, by SIAE 2012


Logogrifo di pale appartiene al ciclo di opere di Dubuffet intitolato L’Hourloupe, iniziato nel 1962 e ispirato a uno scarabocchio disegnato durante una telefonata. “Per assonanza associo [Hourloupe]”, afferma l’artista, “a hurler [urlare], hululer [ululare], loup [lupo], Riquet à la Houppe e al titolo del libro di Maupassant Le Horla, ispirato all’instabilità mentale”. Come in un gioco enigmistico (logogrifo), le “pale” in questa scultura sono disposte in maniera disordinata e assomigliano a entità cellulari in continua moltiplicazione. Dubuffet cerca di evocare l’immagine mentale delle cose, piuttosto che rappresentarne la realtà.

credits: Hangar Design Group