compra il tuo bigliettoiscriviti alla newsletter digitale
 

Roland Penrose

Frottage

1932 c.

Sir Roland Penrose nasce il 14 ottobre 1900 a St. Johns Wood, Londra. Conosciuto come uno dei maggiori artisti surrealisti, è pittore, scrittore, gallerista, curatore e collezionista. Dopo gli studi in architettura al Queens' College di Cambridge, Penrose decide di dedicarsi alla pittura e nel 1922 si trasferisce a Parigi per studiare con André Lhote. Dai primi esperimenti di matrice cubista Penrose passa ben presto ad adottare il linguaggio surrealista, immergendosi nei circoli intellettuali della capitale francese. In questo periodo conosce Georges Braque, Pablo Picasso, Joan Miró e Max Ernst, tutti artisti che influenzeranno la sua opera. Nel 1925 sposa la poetessa Valentine Boué.
Rientrato a Londra nel 1935, l'anno seguente è tra gli organizzatori della "International Surrealist Exhibition" alle Burlington Galleries di Londra. In quello stesso anno divorzia e un anno più tardi incontra la fotografa Lee Miller, che diventerà sua seconda moglie (1947). Nel 1938 acquista la London Gallery a Cork Street (adiacente alla galleria di Peggy Guggenheim, Guggenheim Jeune), dove promuove i surrealisti e gli amici Henry Moore, Barbara Hepworth, Ben Nicholson e Naum Gabo. La sua collezione d'arte è già ben avviata, con opere di artisti contemporanei e due collezioni importanti, quella di René Gaffé e di Paul Eluard. Sempre nel 1938 organizza una mostra itinerante di Guernica (1937) di Pablo Picasso per raccogliere fondi a favore del governo repubblicano durante la guerra civile spagnola.
Due sue retrospettive di rilievo sono organizzate dalla Mayor Gallery nel 1939 e dalla London Gallery nel 1947. In questo stesso anno Penrose fonda, insieme a Herbert Read, l'Institute of Contemporary Arts (ICA) di Londra, dove organizza le prime due mostre "40 Years of Modern Art" nel 1948 e "40,000 Years of Modern Art" nel 1949. Cura inoltre numerose mostre alla Tate Gallery, di cui è inoltre uno dei garanti, e pubblica numerosi volumi dedicati ad artisti suoi contemporanei, ad esempio Picasso (1958), Miró (1970), Man Ray (1975),  Antoni Tapiès (1978). Nel 1966 viene nominato cavaliere per i servizi resi in ambito artistico. Nel 1980 l'Arts Council organizza presso l'Hayward Gallery di Londra una retrospettiva della sua opera e, nello stesso anno, diventa Presidente onorario dell'ICA e riceve un Dottorato in Lettere honoris causa dalla University of Sussex. Penrose muore il 23 aprile 1984 a Farley Farm, East Sussex.

 

credits: Hangar Design Group