compra il tuo bigliettoiscriviti alla newsletter digitale
 

Leslie Thornton

Carosello

1955

Leslie Thornton nasce a Skipton, North Yorkshire nel 1925. Studia al Leeds College of Fine Art (1945-48), dove si avvicina all’arte classica e si esercita nel disegno dal vero. L’interesse per l’antiquità in generale e per le sculture Cicladiche in particolare lo porta a visitare il British Museum assiduamente in cerca d’ispirazione. Thornton prosegue gli studi al Royal College of Art, dove si avvicina alla pittura e scultura contemporanea e nello specifico si interessa alla scultura in metallo

Al 1951, l’anno in cui completa gli studi al Royal College of Art, risalgono i primi esperimenti di Thornton con il disegno lineare costituito da acciaio e ferro. Questo stesso anno viene invitato ad unirsi alla Royal Society of British Sculptors come scultore associato e nel contempo insegna alla Bromley, Hammersmith and Central Schools of Art. In seguito insegnerà alla University of Sunderland e dal 1970 al 1989 sarà a capo del dipartimento di scultura della University of Stafford.

Astrazione e figurazione, tradizionalmente ai poli opposti dello spettro artistico, sono per Thornton complementari. L’artista infatti lavora in entrambi i campi, passando dall’uno all’altro con facilità. Nel 1955 espone i suoi lavori alla “New Sculptors Exhibition” all’ICA di Londra e prende parte alla mostra itinerante, “Young British Sculptors” organizzata dal British Council. Nel 1957 si tiene la prima esposizione personale di Thornton alla Gimpel Fils Gallery di Londra e nel corso degli anni sessanta i suoi lavori vengono presentati in mostre collettive in Olanda, Svizzera, Francia, Regno Unito e negli Stati Uniti. In questo periodo viene commissionata a Thornton una scultura per il Daily Mirror Building a Londra (1961) e due crocifissi, uno per il St Louis Priory, Missouri (1965) ed uno per il St Ignatius College, Enfield (1968). Nel 2004 Thornton partecipa alla mostra “100 Years of Sculpture” al Moore Institute di Leeds. Thornton vive e lavora a Harrogate, Regno Unito.

 

credits: Hangar Design Group